Earth Day – Sui canali Sky una speciale programmazione dedicata alla giornata mondiale della Terra

In occasione della 46° giornata mondiale della Terra che si celebra il 22 aprile, Sky Cinema Cult HD, Sky Uno HD, Sky Arte HD offriranno una speciale programmazione nel week end dal 22 al 24...

In occasione della 46° giornata mondiale della Terra che si celebra il 22 aprile, Sky Cinema Cult HD, Sky Uno HD, Sky Arte HD offriranno una speciale programmazione nel week end dal 22 al 24 aprile, con una serie di film e di documentari che avranno come protagonista principale la natura. Le pellicole andranno in onda su Sky Cinema Cult HD, da venerdì 22 a domenica 24 aprile in prima e seconda serata, mentre gli speciali saranno trasmessi nella giornata mondiale della terra (22 aprile) su Sky Uno HD, Sky Arte HD, e Sky 3D.

 

Il 22 aprile è la giornata in cui ben 175 Paesi di tutto il mondo celebrano l’ambiente e la Terra, riflettendo su tematiche quali l’inquinamento di aria, acqua e suolo, la distruzione degli ecosistemi, delle piante e delle specie animali, l’esaurimento delle risorse non rinnovabili e il modo con cui risolvere queste problematiche. A favore di tutto ciò, Sky Cinema Cult HD offre una speciale programmazione per tutto il week end: si parte venerdì 22 aprile in prima serata con INTO THE WILD – NELLE TERRE SELVAGGE, la storia del giovane idealista Christopher McCandless che, abbandonata la vita di tutti i giorni, va a vivere nella selvaggia Alaska; a seguire FUKUSHIMA – A NUCLEAR STORY, il documentario che ripercorre i drammatici eventi che colpirono il Giappone nel 2011 attraverso il racconto del corrispondente di Sky Tg24 Pio D’Emilia, il primo giornalista straniero ad essere entrato nella cosiddetta “zona proibita” e a raggiungere la centrale nucleare. Sabato 23 aprile in prima serata troviamo Mia Wasikowska in TRACKS – ATTRAVERSO IL DESERTO, nei panni di Robyn Davidson, la giovane ribelle che attraversò a piedi il deserto australiano e in seconda serata GRIZZLY MAN, il lacerante docu-drama di Werner Herzog che ripercorre i tredici anni trascorsi in Alaska dall’attivista Timothy Treadwall, animato dall’ossessione di proteg