Al via su Sky Arte HD: Sette Meraviglie

Sky Arte HD racconta le infinite risorse del patrimonio artistico mondiale, con un occhio di riguardo alla straordinaria tradizione italiana e al talento dei nostri artisti: prosegue in questa direzione l’importante lavoro di valorizzazione del patrimonio artistico...

Sky Arte HD racconta le infinite risorse del patrimonio artistico mondiale, con un occhio di riguardo alla straordinaria tradizione italiana e al talento dei nostri artisti: prosegue in questa direzione l’importante lavoro di valorizzazione del patrimonio artistico nazionale con SETTE MERAVIGLIE, la produzione originale realizzata in esclusiva per Sky Arte HD da Ballandi Arts in onda dal 5 giugno, ogni giovedì alle 21.10 su Sky Arte HD.

La serie documentaristica in 7 puntate svelerà, nello splendore dell’Alta Definizione, storia e particolari inediti dei monumenti italiani più celebri: Colosseo, Torre di Pisa, Reggia di Caserta, Valle dei Templi, Palazzo Te, Santa Maria del Fiore, Pompei (episodio realizzato in collaborazione con Sky3D e in onda in contemporanea in 3 dimensioni al canale 150 di Sky).

 

SETTE MERAVIGLIE condurrà il grande pubblico alla scoperta di luoghi famosissimi di cui spesso si sa troppo poco. Attraverso immagini esclusive ed inedite, incursioni in luoghi inaccessibili al pubblico, illustrazioni artistiche, ricostruzioni grafiche e un racconto coinvolgente, rivivremo un giorno chiave o un anno particolarmente significativo nella storia di questi monumenti, per farne rivivere l’uso, simbolico, sociale e quotidiano che ne facevano i committenti ed i loro popoli. Sette luoghi iconici del patrimonio storico-artistico italiano, ritratti per la prima volta con la qualità dell’alta definizione.

 

LE PUNTATE

SETTE MERAVIGLIE – LA VALLE DEI TEMPLI (giovedì 5 giugno, ore 21.10 su Sky Arte HD)

Siamo nel V secolo A.C., sono anni di democrazia nella polis greca e la Valle dei templi è nel pieno del suo splendore. Akragas è una delle città economicamente e politicamente più importanti del mondo antico. L’incredibile stato di conservazione, la straordinaria posizione e l’Imponente austerità dei templi dorici di Agrigento, ne fa una delle aree archeologiche più famose ed ammirate del mondo. Vedremo colonne e resti, necropoli e tombe, telamoni e porte di un altro tempo, esplorando grotte e scavi, sfruttando l’incredibile luce dell’alba e del tramonto, che, nella valle, ricrea un’atmosfera inimitabile e magica.

 

 

SETTE MERAVIGLIE – REGGIA DI CASERTA (giovedì 12 giugno, ore 21.10 su Sky Arte HD)

Partendo dal 29 Agosto del 1750, si ripercorrono gli anni della costruzione della reggia, con un focus particolare sulla coppia di reali che ha abitato più a lungo il Palazzo: Ferdinando IV e Maria Carolina d’Asburgo .Voluta dai Borbone, regnanti a Napoli, è (come diceva il Chierici nel 1935): “una delle creazioni planimetriche più armoniche, più logiche, più perfette dell’architettura di tutti i tempi”. Volando tra scaloni monumentali e infiniti corridoi, appartamenti reali e boudoir, sale d