Switch off: i contributi per il passaggio e i requisti per usufruirne

Tratto dal sito del Ministero dello Sviluppo Economico
Per agevolare questa importante fase di passaggio alla nuova tecnologia è stato predisposto un programma di interventi a favore dei cittadini. Infatti chi non ne abbia già usufruito in passato e appartenga alle categorie di seguito indicate, può utilizzare un buono del valore di 50 euro, messo a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico, Dipartimento per le Comunicazioni, per l'acquisto o noleggio di un decoder digitale interattivo presso tutti i rivenditori che aderiscono all'iniziativa.

Lo Stato eroga un contributo di 50 euro ai cittadini, in regola con il pagamento del canone di abbonamento al servizio televisivo pubblico, che non ne abbiano già usufruito in passato:

  • della Liguria, Toscana, Umbria, provincia di Viterbo, Marche, di età pari o superiore a 65 anni (da compiersi entro il 31/12/2011) e che abbiano dichiarato nel 2010 (redditi 2009) un reddito pari o inferiore a euro 10.000, a decorrere dal 10 settembre 2011.
  • dei seguenti comuni della provincia di Teramo: Alba Adriatica, Ancarano, Atri, Bellante, Campli, Canzano, Castellalto, Cellino Attanasio, Cermignano, Civitella del Tronto, Colonnella, Controguerra, Corropoli, Montefino, Mosciano Sant’Angelo, Nereto, Notaresco, Penna Sant’Andrea, Rocca Santa Maria, Sant’Egidio alla Vibrata, Sant’Omero, Torano Nuovo, Tortoreto, Valle Castellana, Martinsicuro, di età pari o superiore a 65 anni (da compiersi entro il 31/12/2011) e che abbiano dichiarato nel 2010 (redditi 2009) un reddito pari o inferiore a euro 10.000, a decorrere dal 10 settembre 2011.

Il contributo consiste in una riduzione del prezzo complessivo del decoder, Iva inclusa, al netto di ogni eventuale sconto commerciale. L’importo verrà rimborsato al rivenditore. Il contributo inoltre non può essere corrisposto più di una volta per ciascun cliente e non può superare in alcun caso il prezzo di vendita.

Call Center Consumatori
Per informazioni è attivo il numero verde 800.022.000 dal lunedì al sabato, escluso i giorni festivi, dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

 

Altre guide:

Si può vedere la tv svizzera RSI in Italia?

Si può vedere la tv svizzera RSI in Italia?

Sono molti gli abitanti delle regioni italiane confinanti con la Svizzera ad essere interessati a seguire...
Risintonizzare il decoder del digitale terrestre DTT

Risintonizzare il decoder del digitale terrestre DTT

La risintonizzazione è un operazione di scansione di tutte le frequenze ricevibili sul digitale terrestre ...
Quando ci sarà lo switch off al DVB-T2 digitale terrestre 2 - HVEC? Bonus TV come funzionano gli incentivi

Quando ci sarà lo switch off al DVB-T2 digitale terrestre 2 - HVEC? Bonus TV come funzionano gli incentivi

Inizia lo switch off! Dal 1° Luglio 2022 saranno permesse solamente le trasmissioni con standard DVB-T2. ...
Interferenze 4G LTE e tv digitale terrestre

Interferenze 4G LTE e tv digitale terrestre

Ultimamente si susseguono le segnalazioni di disturbi nella ricezione del segnale dei canali del digitale...